Quanto è importante la Postura?

Per conoscere quanto è importante la postura ed avere una risposta a questa domanda prova a pensare quanto è importante la posizione che assumi nella vita!

La posizione che assumi nella vita, 24 ore al giorno, 365 giorni l’anno, è tutto e da essa dipende la tua salute, la tua bellezza ed il tuo benessere.

La tua posizione è tutto!

Tu assumi sempre una posizione con il tuo corpo qualsiasi cosa fai. Sia che tu stia in piedi, seduta, sdraiata, cammini o lavori.

Da questa posizione dipende la qualità della tua vita, la tua bellezza ed il tuo benessere. Le diverse posizioni, permettono infatti, le diverse funzioni del tuo organismo, il tuo modo di camminare o di lavorare, la tua digestione o la tua respirazione. il tuo riposo o quanta energia spendi per compiere un’azione, la sana circolazione dei fluidi o la formazione di stasi venose e linfatiche.

La postura è quindi la posizione che assumiamo con il corpo in ogni istante della vita e se la postura è corretta, la qualità della vita sarà buona.

Da cosa dipende la postura?

La nostra postura dipende dal lavoro sinergico di tutti gli organi dell’apparato scheletrico che sono mantenuti attivi e funzionali grazie alle 5 circolazioni.

Il mantenimento della postura è quindi possibile grazie al lavoro equilibrato dei muscoli, dalle articolazioni e dall’apparato scheletrico nella sua totalità. 

Per mantenere in equilibrio tutto l’apparato scheletrico è fondamentale che tutti i tessuti che lo compongono possano svolgere le loro funzioni, siano nutriti, mantenuti puliti e drenati, ricevano gli appropriati stimoli nervosi e non subiscano alterazioni dovute a stress da troppo o poco lavoro, stress psicologico, somatizzazioni, tensioni, emozioni di varia natura, errori alimentari, etc.

Quanto è importante l’equilibrio?

L’equilibrio tra interno ed esterno del corpo è tutto. Ogni attività dell’apparato locomotore è resa possibile da come esso riceve il nutrimento, da come viene utilizzato, da come viene fatto riposare.

Con il tuo stile di vita, con le tue abitudini, con i tuoi atteggiamenti e con le tue scelte, consenti al tuo apparato scheletrico di essere equilibrato, attivo, funzionante oppure no.

Ad esempio se la tua alimentazione è carente di alcuni nutrienti, oppure se hai una cattiva digestione i muscoli e i legamenti possono risentirne indebolendosi. Oppure se lavori sotto stress puoi logorare precocemente la forza e l’equilibrio dell’intero apparato. Se hai tensioni psicofisiche e non sei rilassata puoi compromettere il funzionamento dei muscoli stancandoti molto di più del necessario.

Questi sono alcuni esempi di come, senza essere consapevoli dei collegamenti esistenti tra ciò che avviene dentro di te e ciò che avviene fuori di te, quindi tra lo stile di vita che hai scelto e la postura, puoi alterare nel tempo la tua postura, soffrire di dolori ed infiammazioni, vedere limitate le tue possibilità di movimento e avere mancanza di tono muscolare con conseguente perdita della bellezza e del benessere.

La consapevolezza è tutto!

La visione olistica della postura e delle sue dinamiche ci porta verso la consapevolezza e ci permette di comprendere le relazioni esistenti tra ciò che facciamo o esprimiamo quotidianamente e il benessere e l’equilibrio dei tessuti che permettono una postura corretta.

L’unione tra tessuti ed azioni giornaliere è dato dalle 5 circolazioni che a livello metabolico, nutrono, puliscono, collegano e stimolano tutte le strutture dell’apparato locomotorio mantenendole efficaci ed efficienti.

Da questo puoi comprendere che quello che tu fai, pensi, vivi, mangi, digerisci è in completa simbiosi con tutto l’apparato locomotore e le reali possibilità di avere una postura più o meno sana, più o meno in equilibrio. 

Essere consapevoli di questi meccanismi permette di conoscere le reali cause e gli effetti dei problemi a carico della postura per poterli affrontare in modo olistico e risolutivo.

Quanto è importante la postura?

La postura corretta è data dalla forza muscolare e dall’equilibrio funzionale dell’insieme di legamenti, tendini, articolazioni, cartilagini e ossa che permette il mantenimento di una posizione o il movimento.

Avere una muscolatura tonica e attiva permette di mantenere una posizione corretta del corpo nello spazio in ogni condizione statica o dinamica. In questa posizione tutti gli organi e gli apparati possono funzionare al meglio delle loro possibilità. 

Se questo non succede, come ad esempio nel caso di un atteggiamento postulare con le spalle ricurve in avanti, possiamo avere una perdita della capacita respiratoria dovuta alla ridotta espansione del torace ed un eccesso di compressione sugli organi digestivi sottostanti al diaframma, con conseguente condizionamento negativo della loro attività. 

Un altro esempio è quando siamo in presenza di un eccesso di tensioni psicologiche dovute allo stress; a livello della colonna vertebrale, si formeranno delle vaso-costrizioni circolatorie a carico della muscolatura che nel tempo, potranno portare ad un suo indebolimento con conseguente perdita del sostegno fisiologico indispensabile a mantenere le  corrette curvature della colonna vertebrale. Ci verrà il mal di schiena da stress.

La postura è importante quindi per tanti motivi che non possono o devono essere sottovalutati dai professionisti della bellezza e del benessere, soprattutto per quando riguarda la prevenzione dei problemi con gli opportuni esercizi, l’attività muscolare, le tecniche bioenergetiche, i massaggi olistici.

Cosa puoi fare per la tua postura?

Per avere una postura in equilibrio, essere belli e godere appieno del benessere e della libertà di movimento, dobbiamo innanzitutto analizzare  in modo olistico, lo stile di vita per evidenziare se ci sono delle condizioni o situazioni che possono compromettere o hanno già compromesso il nostro equilibrio posturale.

Andremo ad esaminare principalmente le cause dei possibili problemi analizzando ciò che la persona fa, per capire se è mantenuto l’equilibrio delle funzioni interne che condizionano l’equilibrio della postura esternamente. Il mantenimento dell’equilibrio dipende:

  • dalla nostra costituzione,
  • dal nostro stile di vita,
  • dal movimento o dalla sedentarietà, 
  • dalle posizioni che assumiamo quotidianamente, 
  • dal nostro stress, 
  • dalle nostre emozioni,
  • dalle nostre tensioni, 
  • da quanto siamo rilassati, 
  • dal funzionamento delle 5 circolazioni, 
  • dalla nostra alimentazione, 
  • dai traumi fisici e psicologici subiti.

Se si riscontrano delle condizioni che creano squilibrio alla postura, possiamo intervenire a livello olistico con gli opportuni trattamenti per evitare la formazione di un problema posturale, o se esso è già presente, attenuarlo o risolverlo quando possibile.

Cosa puoi fare per avere una postura equilibrata?

Considerato quanto è importante la postura, sono tante le possibilità che puoi conoscere ed utilizzare per avere e mantenere una postura equilibrata, essere bella e in forma.

Ad esempio se sei sotto stress e questo si ripercuote sulla tua muscolatura con tensioni quotidiane, puoi ricevere un massaggio rilassante. Potrai cosi distendere tutti i muscoli e lasciarli liberi di ricevere il nutrimento delle 5 circolazioni.

Se i tuoi muscoli sono affaticati, stanchi puoi ricevere un massaggio tonificante o applicare sulle zone un cataplasma di fango rigenerante. Potrai cosi contrastare gli effetti negativi della vita quotidiana a carico della postura aumentandone il benessere.

Se i tuoi muscoli non sono tonici e questo appesantisce la tua forma fisica, puoi ricevere un massaggio modellante, applicare una maschera rigenerante ed eseguire esercizi specifici per potenziare la muscolatura. Potrai cosi modellare e rinforzare la muscolatura del tuo corpo. 

Per prima cosa è importante quindi, rivolgersi ai professionisti olistici che sappiano valutare da soli o in sinergia tra loro, le cause e gli effetti dei problemi posturali.

Le loro competenze permetteranno una analisi del problema a 360º quando è già presente o permetteranno di definire i comportamenti necessari atti ad evitarne la formazione.

Sarà fondamentale riconoscere in modo olistico cosa impedisce o compromette la corretta ed equilibrata postura, al fine di scegliere gli interventi idonei per risolvere il problema o evitarlo.

Tra le tecniche da utilizzare per mantenere o agevolare il ritorno all’equilibrio funzionale posturale, il professionista potrà scegliere tra:

  • gli esercizi e la riabilitazione, 
  • le tecniche energetiche, 
  • i massaggi e le tecniche manipolative, 
  • la promozione del rilassamento, 
  • la consapevolezza dell’importanza della postura, 
  • i trattamenti di bendaggio e i fanghi.

Di tutto questo parleremo con gli esperti del settore durante il Corso e i Workshop su “La Postura Consapevole” che si terrà a Savona, Domenica 1 Dicembre 2019 c/o la Scuola di Formazione Professionale La Sorgente.

VIENI A SCOPRIRE COME!

Incontriamoci e parliamone insieme!

♦️ ISCRIVITI SUBITO al Corso e ai Workshop ♦️

Iscriviti Subito

 

✅  Vai al Programma del Corso e dei Workshop

✅  I precedenti Congressi e Corsi

✅  Seguici su Facebook

_____________________________________________________________________________

La Sorgente Associazione

Via La Rusca 1/R – Savona Tel. 019 4502134 – 019 822803 – PI 01441350095

www.lasorgente.org – lasorgente@fastwebnet.it

_____________________________________________________________________________

 

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.